Home » Events » Corinna Brandl & Dorothea Tielemann Exhibit

Corinna Brandl & Dorothea Tielemann Exhibit

Corinna Brandl & Dorothea Tielemann Exhibit

Quando

19 Aprile 2024 - 2 Maggio 2024    
All Day

Dove

Tipologia evento

Dal 19 Aprile al 2 Maggio 2024 Medina Art Gallery presenta la bi-personal exhibit di Corinna Brandl & Dorothea Tielemann, presso la galleria di Via Angelo Poliziano 32-34.

Opening Event: Venerdì 19 Aprile alle ore 18

Corinna Brandl & Dorothea Tielemann – DIVERSITA’

Corinna Brandl e Dorothea Tielemann sono due artiste tedesche. Che nell’ambiente artistico tedesco si sono formate.

Corinna Brand lavora su grandi superfici in modo espressivo…

…mescolando elementi figurativi e astratti, ove dominano colori forti e decisi che vengono applicati con pennellate larghe o strette, di solito in più strati, su un fondo delicatamente smaltato su tela o carta. Da forme e colori inizialmente caotici, cerca un’immagine con l’intuizione. Nella pittura utilizza i mezzi più semplici – colore, pennello, tela, carta – per esprimere all’esterno le sue suggestioni interiori. L’artista mostra la vita nella sua piena vitalità, ove tutto è movimento. Le figure si dissolvono, diventano forme astratte, che a loro volta si sciolgono e formano nuove forme e figure. Le pennellate inquiete e i colori forti rivelano la vita in tutta la sua pienezza. Tutto è possibile, tutto è in costante cambiamento. E, secondo l’artista, abbiamo bisogno di accedere a uno stato alterato di coscienza per aprire le porte della percezione.

Dorothea Tielemann affronta molti fenomeni attuali…

…e si occupa di questioni cruciali della nostra epoca contemporanea, con focus particolare sui cambiamenti e sulle trasformazioni di valori, studiando gli ambiti nodali dei social media, della ricerca genetica, dell’intelligenza artificiale, della dissoluzione delle strutture sociali, dei cambiamenti climaticiCon i suoi oggetti e i mezzi dell’Arte, l’artista avvia processi e impulsi di riflessione. Questi oggetti sono presi in prestito dall’uso quotidiano per essere reinterpretati e trasformati all’interno di un processo artistico: assemblaggio, rimodellamento, creazione di nuovi significati simbolici. Non potendo progredire da soli, gli esseri umani dovrebbero orientarsi verso un maggiore senso di comunità, solidarietà e umanità. Allontanandosi dall’interesse personale, dall’egoismo e dal narcisismo, pur valorizzando la propria individualità contestualizzata in modo organico e senza rinunciare al coraggio di assumere un punto di vista unico.

Segui le pagine Medina Art Gallery sui social: Facebook, Instagram e Youtube.

Lascia un commento

Pin It on Pinterest

Share This